home
biogr.
english
español
français
Deutsch
한 국 어
1976/95
1996
1997
1998
1999
2000
2001
2002
2003
2004
2005
2006
2007
2008
2009
2010
2011
2012
2013
2014
2015
2016
2017


Saluto alla Madonna di San Luca
Porta Saragozza, 12 maggio 2013


O Santa Madre di Dio,
tu con carità di madre ti prendi cura di noi ancora pellegrini, posti fra pericoli e tribolazioni.
Pericoli e tribolazioni che durante lanno che sta trascorrendo, non accennano a diminuire nella nostra città, della quale sei presidio ed onore.
La disoccupazione non è più temuta come una tragica, ma lontana possibilità. E una realtà.
E un fatto di smisurata gravità il numero sempre più elevato di giovani che non trovano lavoro.
Quando con Giuseppe e il bambino Gesù sei stata costretta ad emigrare in un paese straniero, hai provato anche tu il dramma di una famiglia priva di sicurezza.
Ma tu con Giuseppe hai avuto fiducia nella Parola di Dio.
Ti prego:
- consola e conforta le famiglie in serie difficoltà;
- dona fiducia e speranza ai giovani;
- illumina chi governa e chi ci amministra alla ricerca del bene comune;
- fa che nella nostra città rifiorisca una profonda amicizia civile, perché ritorni ad essere maestra di umanità;
Ascoltaci, o Santa Madre di Dio e Madre nostra: o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.